Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

ХХ Edizione della Settimana della Lingua italiana nel Mondo (19-25 ottobre)

Data:

20/10/2020


ХХ Edizione della Settimana della Lingua italiana nel Mondo (19-25 ottobre)

L'Italia può vantare una tradizione d'eccellenza nel genere letterario del fumetto, uno dei diversi veicoli della lingua italiana al quale è dedicata l'edizione di quest'anno della Settimana della Lingua italiana nel mondo. Lo ha dichiarato l'ambasciatore d'Italia a Mosca, Pasquale Terracciano, nel corso del Convegno internazionale "L'italiano tra parola e immagine", organizzato con l'Istituto italiano di Cultura in collaborazione con l'Università linguistica statale di Mosca (Mslu), l'Università Statale delle Scienze Umanistiche di Mosca (Rggu) e il programma Pria. "Quest'anno, a causa delle restrizioni imposte dalla pandemia, il convegno si svolgerà interamente in modalità on-line e avrà un focus particolare sul fumetto che è diventato un genere letterario in grande espansione che ha ormai superato i pregiudizi di chi lo considerava 'sotto-letteratura'. L'Italia vanta una tradizione con nomi di eccellenza che hanno 'fatto scuola' alle nuove generazioni e che è importante far conoscere anche all'estero. Nel rapporto tra parola e immagine tipico del fumetto, gli studenti russi vedranno un nuovo approccio alla lingua nonché una nuova modalità di apprendimento, più creativo e divertente", ha dichiarato l'ambasciatore italiano.

La Settimana della Lingua italiana nel mondo è un appuntamento che si tiene dal 2001 ogni anno nella terza settimana di ottobre. Organizzata dalla rete diplomatico-consolare e degli Istituti italiani di cultura assieme a Mibact, Mur e ai principali partner della promozione linguistica in Italia (Accademia della Crusca, Società Dante Alighieri) e al Governo della Confederazione elvetica, la Settimana è divenuta nel tempo una delle più importanti iniziative dedicate alla celebrazione della lingua italiana nel mondo. Sin dalla sua istituzione, questo appuntamento ha ricevuto annualmente l'Alto Patronato da parte della Presidenza della Repubblica. Ogni Settimana è dedicata a un tema diverso, che serve da filo conduttore per un ricco programma di conferenze, mostre e incontri. La XX edizione della Settimana della Lingua Italiana nel Mondo avrà come titolo "L'italiano tra parola e immagine: graffiti, illustrazioni, fumetti". Gli eventi e le attività previsti verteranno infatti su quelle forme espressive che valorizzano la lingua italiana attraverso l'immagine, con un'enfasi particolare sul fumetto, la novella grafica e più in generale la filiera dell'editoria per l'infanzia e l'adolescenza. 

 

 


1478