Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Tavola rotonda in forma digitale sul tema: “La transizione energetica: sfide e opportunità delle imprese italiane e russe” (Villa Berg, 20 maggio)

Data:

20/05/2021


Tavola rotonda in forma digitale sul tema: “La transizione energetica: sfide e opportunità delle imprese italiane e russe” (Villa Berg, 20 maggio)

Nel quadro delle iniziative organizzate dall’Ambasciata d’Italia a Mosca nell’anno di Presidenza italiana del G20 e della copresidenza della COP 26, stamane si e’ tenuta una tavola rotonda in forma digitale sul tema: “La transizione energetica: sfide e opportunità delle imprese italiane e russe”.

L’evento, organizzato in collaborazione con il Foro di dialogo italo-russo per le società civili, e’ stato aperto dall’Ambasciatore Pasquale Terracciano e ha visto la partecipazione di numerosi importanti ospiti italiani e russi del mondo politico, scientifico ed accademico, nonché rappresentanti di alcune delle principali aziende del settore energetico dei due Paesi. Nel corso del seminario, sono state approfondite strategie, obiettivi e criticità connessi al processo di decarbonizzazione. Un’attenzione particolare e’ stata dedicata a quanto la Federazione Russa sta facendo a tal fine, con interventi, tra gli altri, del Consigliere del Presidente Putin per le questioni climatiche e del Primo Vice presidente del Comitato energia della Duma, mentre, dal lato italiano, e’ intervenuto, tra gli altri, il Presidente dell’ENEA.

Ampio spazio e’ stato poi dedicato, durante la seconda sessione dell’evento, alla discussione delle strategie pianificate dalle principali aziende italiane e russe del settore energetico per ridurre le emissioni inquinanti, con interventi su diversi argomenti (idrogeno, rinnovabili, economia circolare) ed un approfondimento anche del tema della finanza verde con esponenti del settore bancario.

tavola 1

tavola 2


1587