Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Intervento in formato digitale dell'Ambasciatore Terracciano in occasione dell'incontro ANICA-ROSKINO (4 giugno 2021)

Data:

06/09/2021


Intervento in formato digitale dell'Ambasciatore Terracciano in occasione dell'incontro ANICA-ROSKINO (4 giugno 2021)

Si è tenuto sabato scorso al Lido, nell'ambito della 78a Biennale di Venezia, un incontro organizzato da ANICA in collaborazione con ROSKINO per discutere delle strategie di coproduzione e delle opportunità di investimento nel settore cinematografico e dell'audiovisuale tra Italia e Russia. Nel suo intervento in vtc, l'Ambasciatore Terracciano ha evocato la lunga e ricca storia di collaborazioni tra il mondo del cinema dei due Paesi. Grandi coproduzioni italo-russe come "La tenda rossa", "Nostalghia" o "Oci ciornie" o, più di recente, “Il peccato. Il furore di Michelangelo” di Andrej Konchalovskij, hanno infatti prodotto capolavori di grande successo, divenuti parte del patrimonio cinematografico mondiale.

anica 1

anica 2


1630